Connettiti con noi

Hanno Detto

Damascelli: «Contrario ai maxirecuperi in Serie A»

Pubblicato

su

Serie A

Tony Damascelli contro i maxi recuperi che stiamo vedendo ai mondiali e che la Serie A sta valutando: «Nuocciono agli atleti in campo»

Sulle pagine de Il Giornale, Tony Damascelli commenta così la nuova tendenza lanciata dai Mondiali di Qatar 2022 del tempo effettivo e i maxi recuperi, che la Serie A sta pensando di adottare. Di seguito le sue parole.

«C’era una volta 90esimo minuto, Infantino era un neonato, Collina un ragazzino di dieci anni. Cinquantadue anni dopo, ecco che la coppia ha cancellato la trasmissione televisiva e lo spirito del football: parlano di tempo effettivo, frase che riempie la bocca ma non ha relazione con la storia del gioco, il suo senso agonistico, lo sforzo dei calciatori. […] Prolungare le partite è un favore alle varie emittenti che hanno acquistato i diritti, ma è un danno per la salute degli attori in campo. Nelle prime cinque partite sono stati concessi 80 minuti di recupero: una follia, un insulto pagato dai calciatori e capace di aumentare il protagonismo degli arbitri»

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.