Connettiti con noi

Hanno Detto

Darboe si racconta: «Sono fuggito con due amici. Una scout mi ha cambiato la vita»

Pubblicato

su

Ebrima Darboe racconta la sua storia dopo la gara in Europa League contro il Manchester United: le sue parole

Ebrima Darboe racconta la sua storia ai microfoni di Sky Sport dopo la gara contro il Manchester United.

«Avevo questo sogno fin da piccolo, di diventare calciatore, ma come sapete in Africa è difficile giocare ad alti livelli. Avevo un amico lì in Gambia, mi diceva: “Sei troppo forte, parla con i tuoi genitori, cerca di andare in Europa che là sicuramente troverai un club professionistico”. I miei genitori mi hanno aiutato un po’, ma non era facile avere i documenti con il visto. Così sono fuggito con due miei amici. Ho fatto un viaggio avventuroso, difficile, ma sono arrivato in Italia. E mi hanno messo in una casa famiglia. Dopo un anno ho conosciuto una scout, mi ha aiutato tanto, mi ha cambiato la vita, portandomi pure nella sua famiglia perché avevo bisogno di una famiglia. Bisogna credere sempre nei sogni, non mollare mai e avere pazienza».