Connettiti con noi

Roma News

De Rossi: «Mi piacerebbe allenare la Roma. Il giorno dell’addio…»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Daniele De Rossi fa sognare i tifosi della Roma: ecco le parole dell’ex centrocampista sul suo futuro, dopo l’addio

Daniele De Rossi fa sognare i tifosi della Roma. L’ex centrocampista, ai microfoni di Sky Sport, si racconta tra passato e futuro.

ROMA«Ho fatto un percorso calcistico non unico, ma raro. Giocare 20 anni in una squadra non capita tutti i giorni. Non posso sognare la stessa cosa se diventerò allenatore, non esistono allenatori che resistono così a lungo. Mi piacerebbe allenare la Roma, ma prima devo diventare allenatore e per farlo c’è un percorso di crescita di cui tutti gli allenatori giovani hanno bisogno. In pochi giorni sono diventato da calciatore vecchio ad allenatore giovane, vedo le cose con una rilassatezza che da calciatore non puoi permetterti».

ADDIO ALLA ROMA«L’ho vissuta con grande serenità, credo si sia visto. Non ho finto, mi sono emozionato in alcuni momenti, durante il match c’erano alcuni momenti di vuoto. Nelle pause mi trovavo a non dover far nulla, mi giravo e guardavo quella che era stata casa mia, pensavo che non avrei visto più quel posto da quella prospettiva. Ho fatto un percorso negli anni, mi sono detto di arrivarci pronto. Non conta a quanti anni arriva e quello che hai fatto, fa male a chiunque, senti un senso di malinconia, ma era importante per me. Avevo la mia famiglia vicino, volevo far vedere che non era una tragedia e che andavo via col sorriso, perché ero felice di quello che mi avevano fatto diventare».

Advertisement