Connettiti con noi

Hanno Detto

Di Biagio: «L’Inter gioca male? Mi viene da ridere. Inizia un nuovo ciclo»

Pubblicato

su

Di Biagio

Gigi Di Biagio, ex centrocampista dell’Inter, ha parlato della grande cavalcata della squadra di Antonio Conte: le sue dichiarazioni

Gigi Di Biagio, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha parlato del momento dell’Inter.

GAP CON LA JUVE«Antonio ha fatto un grande lavoro, da uno come lui c’è solo da imparare. Ha plasmato la squadra con acquisti e cessioni anche importanti, ma mirati a valorizzare le sue idee. Antonio è un martello, lavora tantissimo e anche quando le cose non vanno bene continua a seguire i concetti in cui crede. E i fatti alla fine gli danno ragione».

L’INTER GIOCA MALE?«E a me viene da ridere quando sento certi discorsi. Come fa la squadra col miglior attacco e la seconda miglior difesa a giocare male? Poi capisco che il concetto di bellezza rapportata al calcio può variare da persona a persona».

INIZIO DI UN NUOVO CICLO – «Sì, una società come l’Inter lavora sempre pensando a lungo termine e qui c’è una base importante. Basta inserire uno o due tasselli alla volta: interventi mirati per crescere sempre di più. Anche in Europa? Ma, per me l’Inter di oggi, così solida, non sarebbe uscita dalla Champions ai gironi».

Advertisement