È sempre Inter vs Juve: dopo Kulusevski come risponderà Marotta?

© foto www.imagephotoagency.it

Inter vs Juve, il duello continua senza esclusione di colpi: i bianconeri hanno in pugno Kulusevski bruciando la concorrenza dei nerazzurri

Guerra totale, sportivamente parlando ovviamente. Anche nel mercato di gennaio Inter e Juve si stanno sfidando in un duello senza esclusioni di colpi. Dopo le botte prese e subite in estate (l’affare Lukaku, Dybala-Icardi solo per citarne due) le storiche rivali si sono trovate nuovamente l’una contro l’altra. In palio c’era Dejan Kulusevski che, a meno di clamorosi colpi di scena, sarà un nuovo giocatore bianconero a partire da giugno 2020.

Marotta e Ausilio erano in pole position da mesi per il gioiellino svedese ma un blitz di Paratici ha bruciato la concorrenza interista soffiandogli da sotto le mani il classe 2000. L’amministratore delegato nerazzurro avrà sicuramente incassato il colpo, meditando la vendetta. I giocatori che interessano alle due squadre sono tanti. Per fare qualche esempio: Giroud e Vidal per gennaio, Chiesa e Tonali per giugno. Oltre che sul campo Inter e Juve si sfideranno anche in sede di mercato e anche lì, ne siamo certi, sarà battaglia vera.