Connettiti con noi

Empoli News

Empoli, Andreazzoli: «La partita si era messa male. Contento per La Mantia»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell’Empoli, ha parlato al termine del match pareggiato contro il Torino: le sue dichiarazioni

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell’Empoli, ha parlato al termine del match pareggiato contro il Torino. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

TORINO – «Siamo contenti perché la gara si era messa male, occorreva maturità per mantenere equilibrio e fare le cose che sappiamo. Non è scontato che con la superiorità numerica si possa avere un vantaggio. Lo abbiamo fatto dimostrando di essere in crescita, abbiamo ancora dei margini di miglioramento».

GOL LA MANTIA – «Sono molto contento per lui, i valori morali sono indiscutibili oltre a quello che fa in campo sono importanti i comportamenti. Ci ha aiutato a vincere il derbty e stasera per pareggiarla. Ha fatto un gol meraviglioso».

RISERVE – «Non esiste una squadra titolare e una di rincalzi, con la lucidità del direttore abbiamo costruito una squadra doppia in ogni ruolo e chi gioca va dietro all’idea della squadra e si inserisce con maggior facilità perché abbiamo un ottimo substrato».

PROSSIMI IMPEGNI – «Si pensa partita per partita, ricordo a malapena contro chi giochiamo le prossime due».