Empoli, difesa da incubo: nelle ultime 10 partire, porta inviolata in una sola occasione

Maietta_Empoli
© foto www.imagephotoagency.it

La sconfitta dell’Empoli in casa del Bologna in uno degli scontri salvezza più importanti conferma le incertezze difensive della squadra di Andreazzoli

Il rendimento dell’Empoli, in costante calo nelle ultime settimane, passa anche per il reparto difensivo. Nelle ultime dieci uscite in Serie A, infatti, gli uomini di Andreazzoli sono riusciti a mantenere la porta inviolata solo in un’occasione, nel match contro l’Atalanta del 15 aprile scorso, grazie anche e soprattutto ad un Dragowski in versione super.

21 le reti subite in questo arco di tempo, dieci solo nelle ultime quattro, decisamente troppe per una squadra che ambisce a rimanere nella massima competizione italiana. La difesa continua a subire e a soffrire, con Veseli, Rasmussen e Nicolaou che contro il Bologna hanno mostrato troppe amnesie nell’arco dei 90′. L’infortunio di Domenico Maietta, poi, non aiuta certamente la squadra in questo momento difficile. Urgono provvedimenti immediati, altrimenti la discesa in B sarà inevitabile.