Esclusiva, De Sisti: “L’Ascoli si può salvare, Castori è stato bravissimo”

© foto www.imagephotoagency.it

L’Ascoli ha battuto la Reggina per 2-1 (reti di Lupoli e Giorgi che hanno vanificato il vantaggio di Missiroli) e respira perchè questo successo porta i marchegiani a quota 20 in classifica (15 punti in 8 gare!): gli uomini di Castori “? che hanno 5 punti di penalizzazione “? hanno allungato su Frosinone (ko con il Sassuolo), Portogruaro (1-1 con il Modena) e Triestina (sconfitta per 2-0 a Vicenza), in attesa del posticipo tra Albinoleffe e Piacenza. Calcionews24.com ha chiesto un commento sulla gara all’ex tecnico dell’Ascoli Giancarlo De Sisti che ha rilasciato queste dichiarazioni: “La stagione per l’Ascoli è una sofferenza inaudita, giocare con questo peso dei 5 punti di penalizzazione è massacrante, mina l’equilibrio dello spogliatoio. Sinceramente non mi aspettavo una reazione così importante da parte della squadra marchigiana, Castori è stato bravissimo a far tornare serenità  e se ha fatto 15 punti in 8 gare vuol dier che ha fatto un vero miracolo. In questo momento credo che l’Ascoli possa lottare per la salvezza, sarebbe molto importante per i tifosi che stanno sostenendo una società  così importante. Il gruppo è valido, le qualità  ci sono ma nel calcio l’aspetto psicologico è da non sottovalutare, anche se questa squadra mi sembra che abbia molto carattere”.