Esclusiva, Tedeschi: “Adesso voglio Zeman a Genova!”

© foto www.imagephotoagency.it

“Dispiaciuto per Rossi ma nel calcio contano i risultati”

Rossi licenzia Rossi. L’attaccante della Fiorentina ha in pratica eliminato ogni possibilità di vedere ancora Delio Rossi sulla panchina della Sampdoria.
TRACOLLO – La Samp quest’anno non ha mai espresso un gioco brillante, la sconfitta interna con il Sassuolo ha lasciato tante ferite all’interno della squadra e dei tifosi. E ora? Si parla di Sinisa Mihajlovic e Zdenek Zeman, due nomi che sarebbero accolti positivamente a Genova.
LE PAROLE DI TEDESCHI – Calcionews24.com ha contattato l’attore e tifoso della Samp Corrado Tedeschi che ha rilasciato queste dichiarazioni: “Mi dispiace moltissimo per Delio Rossi, è una persona che stimo molto però in Italia i risultati contano più di ogni altra cosa e in questo momento la Sampdoria è una squadra malata. Non so se il cambio di tecnico servirà a qualcosa, mi piacerebbe vedere a questo punto Zeman a Genova, almeno vediamo un gioco offensivo e ci divertiamo. E poi, con la sua esperienza, potrebbe dare una scossa all’ambiente. Adesso ne ha bisogno, la Sampdoria ha troppi problemi e tutto l’ambiente ha il morale a terra. Spero di tornare a respirare un po’ di entusiasmo, il campionato ha ancora molto da dire, sarebbe un errore pensare di nuovo all’ultima retrocessione, questo è un episodio passato”.