Exor raddoppia gli utili, sorride la Juventus

agnelli elkann juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Buone notizie per la holding degli Agnelli. Exor ha raddoppiato gli utili. Buone notizie anche per la Juventus. Le ultimissime

La Juventus dovrebbe chiudere il suo bilancio in positivo. L’esercizio al 30 giugno 2017 dovrebbe superare i 500 milioni di euro, grazie soprattutto alle plusvalenze di Pogba e Morata. Al momento la cifra è aleatoria perché bisognerà attendere il CdA che si riunirà nelle prossime settimane per conoscerla con esattezza ma secondo indiscrezioni la Juve dovrebbe chiudere il bilancio, nonostante la perdita del secondo semestre da 26,6 milioni (in linea con il risultato dello stesso periodo dell’eserci­zio 2015­/2016, ovvero 26,7 milioni), in positivo. Buone notizie anche per Exor, la holding degli Agnelli.

La società guidata da John Elkann ha chiuso il primo semestre con un utile consolidato di 916,3 milioni. Ottime notizie per la famiglia Agnelli che ha raddoppiato gli utili rispetto a un anno fa (430,3 milioni di euro nel 2016, nello stesso periodo). Il valore degli attivi è volato a 17 miliardi di dollari, circa il 17,5% in più rispetto all’anno scorso.