FIGC, Abete: “Agnelli? Più preoccupato della borsa…”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato ai microfoni di “RaiSport” al termine del primo tempo della sfida vinta per 2-1 contro la Spagna, il presidente della FIGC, Giancarlo Abete, ha rilascatio alcune dichiarazioni per parlare della prestazione sin lì degli azzurri, ma anche per commentare la diatriba odierna tra Andrea Agnelli e Massimo Moratti a riguardo dello scudetto del 2006, che Abete commenta così: “Ho rispetto per le decisioni che assume il club, ma oggi sono concentrato sulla partita della Nazionale, come presidente della Figc. Come cittadino sono più preoccupato per la situazione economica ed il crollo in borsa, e quindi per il futuro, che impegnato a guardare sempre con lo specchietto retrovisore”.