Roma-Barcellona, Florenzi la “reinterpreta” per Netflix – VIDEO

florenzi
© foto www.imagephotoagency.it

La Casa di Carta racconta di un’impresa impossibile, un po’ come Roma-Barcellona: Netflix infatti sceglie Alessandro Florenzi come testimonial per il video

La Roma ha vinto contro il Barcellona ed è andata in semifinale di Champions League. Tutti parlavano di impresa impossibile, ma i giallorossi ce l’hanno fatta e hanno messo a punto la rimonta più clamorosa del calcio italiano: uno a quattro all’andata, tre a zero al ritorno. Alessandro Florenzi ha esultato tantissimo, da romano e romanista fin dalla nascita. Lo stesso centrocampista è stato scelto da Netflix come testimonial de La Casa di Carta, una serie tv che parla di una rapina incredibile, ovvero un’altra impresa impossibile. Lo spot con protagonista Florenzi è davvero una chicca e gira online da pochi minuti. I tifosi della Roma possono trovarlo sia sulle pagine ufficiali di Florenzi stesso, sia su quelle di Netflix.

Florenzi gira La Casa di Carta: «Sembrava impossibile a chiunque»

Nel video si vede una persona seduta in uno spazio semivuoto. Ha indosso una tuta arancione e una maschera, proprio come i protagonisti de La Casa di Carta. La voce si può riconoscere, ma è alla fine del video che si scopre di chi si tratta. Alessandro Florenzi si toglie la maschera e svela la sua identità. Non prima di qualche frase a effetto: «Un’impresa del genere richiede grande preparazione. C’è tensione, ma anche tenacia, coraggio e rivincita. Un inno vivente alla resistenza, sembrava impossibile a chiunque, ma lo abbiamo fatto in grande». La Casa di Carta è già una serie culto tra i calciatori e a breve gli ultimi episodi della seconda parte saranno in onda su Netflix. Non c’è che dire, ancora una volta il servizio di streaming si dimostra una spanna sopra a tutti a livello di marketing.