Gasperini: «Adesso possiamo sognare l’Europa»

gasperini atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Giampiero Gasperini, raggiante per la prestigiosa vittoria ottenuta al San Paolo, tratteggia i contorni della sfida nel post partita

Napoli – Atalanta: parla Gasperini

Mister Gasperini è stato protagonista anche ai microfoni di Sky Sport, aggiungendo: «I miei ragazzi hanno mezzi importanti, io li sto aiutando a crescere. Devo dire che stanno avendo un’evoluzione fantastica. Sto molto bene a Bergamo, qui mi vogliono bene e la società è seria. Secondo gol? Fantastico. Eravamo in 10 e il fatto che Caldara si sia proiettato in avanti è sintomo di volontà e intelligenza».

Napoli – Atalanta: le dichiarazioni di Gasperini

Gasperini può sorridere: la sua Atalanta ha battuto il Napoli a domicilio, grazie alla doppietta del futuro juventino Caldara. Ecco le considerazioni dell’allenatore a Premium Sport: «Oggi sapevamo che contro il Napoli il pressing feroce poteva essere importante, così come avere una buona fase difensiva senza mai rinunciare a proporsi. E’ stata una giornata molto buona. Qualificazione in Champions League? Lasciamo che ci pensino Juve, Napoli e Roma. Noi ci godiamo un’altra bella serata. Per noi è una bella svolta quella di stasera: vincere su questi campi ti aiuta a credere di poter lottare fino in fondo per l’Europa. Ci siamo posti degli obiettivi, step by step, arrivandoci per gradi e senza fare proclami. Siamo autorizzati a provarci visto che siamo quarti in classifica dopo 26 giornate di campionato. Fare gol in dieci al Napoli ha reso ancor più prestigiosa questa vittoria. Kessiè sta facendo un grande campionato, ma tutta la squadra stasera si è espressa in maniera positiva. Se difendiamo con questa attenzione e questa forza, possiamo reggere l’urto con attaccanti di alto livello». Napoli – Atalanta è sua, per l’Europa ci sta lavorando.