Connettiti con noi

Genoa News

Genoa, Ballardini: «Sono soddisfatto. Scamacca deve imparare il mestiere»

Pubblicato

su

Ballardini

Davide Ballardini, allenatore del Genoa, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match contro l’Udinese: le sue dichiarazioni

Davide Ballardini, allenatore del Genoa, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match contro l’Udinese.

PRESTAZIONE – «Abbiamo giocato una buona partita contro una squadra importante, con qualità tecnica e forza fisica. Grande merito ai miei, sono soddisfatto della prestazione. Quando loro difendono, lasciano poco spazio e bisogna far girare palla velocemente. Non è facile arrivare agli attaccanti. Ma avevamo già visto questo atteggiamento anche contro le big».

VITTORIA SFIORATA – «Chiaro che a un minuto dalla fine prendi una traversa e puoi vincere. Però poi si valuta la prestazione, oltre al risultato. Ci sono situazione di fortuna e sfortuna, dobbiamo essere consapevoli dell’importanza di questo pareggio. Ripeto, l’Udinese è umile e forte».

BIRASCHI – «Biraschi lo conosciamo, ha il dovere di fare certe prestazioni. Siamo contenti che stia bene, però ha una responsabilità precisa».

STROOTMAN – «Strootman ha uno spessore incredibile. Ha umiltà, classe e intelligenza. Siamo felici di averlo perché fa tutto e bene con serietà».

SCAMACCA – «Per le qualità che ha, deve imparare il mestiere. Deve saper attaccare la porta con i tempi giusti e giocare in sintonia con i compagni. Per ora non possiamo permetterci di avere un secondo attaccante».

Advertisement