Connettiti con noi

Calcio Estero

Gerrard: «Molti ex calciatori pensano di diventare allenatori all’improvviso»

Pubblicato

su

Gerrard

Steven Gerrard, nuovo manager dell’Aston Villa, ha lanciato una provocazione ad alcuni ex calciatori: le sue dichiarazioni

Steven Gerrard, nuovo manager dell’Aston Villa, ha lanciato una provocazione ad alcuni ex calciatori. Le sue dichiarazioni al canale ufficiale del club.

DICHIARAZIONI GERRARD – «Molti giocatori pensano, poiché hanno avuto una carriera da giocatore decente, di poter diventare allenatori all’improvviso, di essere davvero bravi. Io ho cominciato dal basso, lontano dalle telecamere, nelle giovanili del Liverpool. Mi è stato di grande aiuto, ho fatto un paio d’anni di vera esperienza sul campo e ho imparato tanto. Poi è arrivata l’opportunità dei Rangers, che è stata davvero grande, in un altro club iconico. Mi piacciono le sfide, mi piacciono i rischi e non vedo l’ora di cominciare, non potevo rifiutare. Penso che mi piacerà qui, perché so che i tifosi sono molto appassionati. So che c’è pressione, ma è qualcosa con cui convivo da quando avevo 17-18 anni».