Hoffenheim, Demba Ba: “Non sono un mercenario”

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante dell’ Hoffenheim, Demba Ba, non vuole essere trattato come un mercenario. Il senegalese, non ancora rientrato dalle vacanze di Natale, sbuffa contro il proprio club per la mancata cessione al West Ham in questa sessione di mercato. Ecco le parole apparse sul suo sito ufficiale: “Ringrazio l’Hoffenheim per avermi dato la possibilità  di giocare qui. Sono uno dei “veterani” della squadra e non mi va di essere etichettato-si legge su skysports – come un mercenario, soffro molto per questa situazione. Il club mi aveva detto che a certe condizioni, sarei partito: spero che presto mi diano l’ok!”