Connettiti con noi

Serie B

Il punto sulla B – L’Empoli tiene a distanza il Monza, in coda vince l’Ascoli

Pubblicato

su

serie b

Dopo la 21ª giornata, resta invariato a 6 punti il distacco in classifica fra la prima e le seconde. Nelle retrovie risale l’Ascoli. Il punto sulla Serie B

In pochi giorni la Serie B vivrà ben 2 giornate: appena conclusa la 21ª, si disputa già oggi il grosso delle gare della 22ª. Il punto sulla Serie B: l’Empoli di Alessio Dionisi mantiene inalterato in vetta il vantaggio di 6 lunghezze sulle 3 inseguitrici Monza, Chievo e Salernitana. I toscani hanno infatti pareggiato 1-1 il confronto diretto del Brianteo: azzurri in vantaggio con il bomber Mancuso, pari ospite siglato da Kevin-Prince Boateng nella ripresa su calcio di rigore. Nell’altro confronto diretto per l’alta classifica non si fanno male nemmeno i clivensi e i campani, che pareggiano 1-1 al Bentegodi, con le due squadre che tengono dunque il passo della squadra di Brocchi.

In zona playoff c’è il balzo del Venezia di Paolo Zanetti, che espugna 2-1 il Benito Stirpe e battendo il Frosinone si porta al 7° posto a quota 32. Decidono i gol dei due attaccanti lagunari Forte e Di Mariano. Scivola nelle zone basse della graduatoria il Brescia del presidente Massimo Cellino, guidato ora dallo spagnolo Pep Clotet, che dopo aver chiuso sul 3-0 il primo tempo, si è fatto rimontare dal Cittadella, 5° in classifica, pareggiando 3-3.

Nelle retrovie va segnalato invece il balzo in avanti dell’Ascoli di Andrea Sottil, vittorioso in trasferta al Via del Mare contro il Lecce di Corini. Sempre più preoccupante invece la situazione di Pescara e Virtus Entella, che restano inchiodate agli ultimi due posti in classifica dopo due sconfitte contro Reggina in casa e Reggiana in trasferta. Cosenza e Reggiana si trovano attualmente in zona playout e se il campionato finisse oggi disputerebbero lo spareggio salvezza.

La 22ª giornata infrasettimanale, che inizierà questa sera e si concluderà mercoledì, potrebbe sulla carta favorire ulteriormente la capolista Empoli, impegnata al Castellani contro il Pescara fanalino di coda di Roberto Breda, mentre il Monza di Brocchi dovrà vedersela fuoricasa in un campo ostico come quello del Vicenza, il Chievo sfiderà la Reggiana nel posticipo e la Salernitana il Pisa all’Arena Garibaldi. In chiave salvezza-zona playoff è interessante anche il match fra Ascoli e Frosinone, con i bianconeri che in caso di successo si potrebbero tirar fuori dalla zona retrocessione.

Advertisement