Infortunio Defrel, ci risiamo: non convocato per Roma-Shakhtar

© foto Calcionews24

Infortunio Defrel, arrivano conferme da Trigoria

L’infortunio di Defrel tiene ancora banco in casa Roma: l’attaccante francese non sarà a disposizione di mister Di Francesco per Roma-Shakhtar. Ecco l’elenco dei convocati: Alisson Becker, Andrea Romagnoli, Lukasz Skorupski; Juan Jesus, Aleksandar Kolarov, Elio Capradossi, Federico Fazio, Alessandro Florenzi, Bruno Peres, Kostas Manolas; Radja Nainggolan, Kevin Strootman, Lorenzo Pellegrini, Daniele De Rossi, Maxime Gonalons, Gerson; Diego Perotti, Edin Dzeko, Patrik Schick, Cengiz Under, Stephan El Shaarawy.

Tutti gli aggiornamenti e i report medici sull’infortunio di Defrel: il francese rischia di saltare la sfida di Champions – ore 18.35

La Roma, in estate, puntò forte su Gregoire Defrel ma l’ex attaccante del Sassuolo, tra le altre, fino a questo momento ha trascorso più tempo in infermeria che in campo. La voce “infortunio Defrel”, infatti, è in continuo aggiornamento: la punta francese è al suo terzo stop in stagione. L’infortunio al bicipite femorale lo costrinse a restare fermo per ben 21 giorni mentre la contusione al ginocchio quasi 2 mesi.

Gregoire, dalla settimana scorsa, è alle prese con un fastidioso risentimento muscolare e, dopo aver saltato Roma-Torino, potrebbe alzare bandiera bianca anche in occasione di Roma-Shakhtar Donetsk, gara valida per il ritorno degli ottavi di Champions League. Un’assenza che potrebbe sì pesare a gara in corso, vista la proverbiale capacità di Defrel di attaccare in campo aperto, sfruttando la sua velocità, non certamente dal 1′ visto che le scelte di Eusebio Di Francesco sarebbero comunque ricadute su altri attaccanti. Ecco il probabile undici che darà battaglia contro gli ucraini: Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Under, Dzeko, Perotti. Con Lorenzo Pellegrini in ballottaggio col mediano olandese per un posto da titolare. Mentre Defrel resterà ancora una volta fermo ai box.