Inter-Ramires: ecco il regalo di Natale dalla Cina

ramires brasile-venezuela
© foto www.imagephotoagency.it

I rapporti tra l’Inter e lo Jiangsu lasciano presupporre un lieto fine nella trattativa per Ramires

Al netto delle smentite di rito da parte dello Jiangsu Suning, sembra ormai spianata la strada che a gennaio porterà Ramires all’Inter. Il centrocampista brasiliano è ben contento di tornare in Europa e, dopo l’esperienza al Chelsea, la destinazione nerazzurra appare la più semplice. L’escamotage economico è stato già trovato: Ramires dovrebbe arrivare a Milano in prestito biennale con diritto di riscatto. E a nessuno importa che questo riscatto difficilmente verrà esercitato.

L’Inter, così, sul mercato di gennaio avrà modo di investire un tesoretto da 6-7 milioni di euro per rinforzare la difesa. Il nome buono? Pare essere quello dell’ex Roma, pupillo di Sabatini, Jedvaj. Per il resto tutto quanto di buono arriverà sarà di guadagnato: trattasi pur sempre di un regalo di Natale dalla Cina.