Inter, Sensi tranquillo: «Non dobbiamo mandare messaggi a qualcuno. Sul derby…»

milan inter
© foto Db Milano 14/09/2019 - campionato di calcio serie A / Inter-Udinese / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Stefano Sensi

Intervistato da Sky Sport, Stefano Sensi ha parlato dell’imminente impegno in Champions League e del derby di sabato

All’indomani della vittoria contro l’Udinese, il match-winner Stefano Sensi ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Le parole del centrocampista nerazzurro.

CONTE – «Il mister era un grande calciatore e questo mi fa piacere, è bello prendere esempi positivi come il suo. Dobbiamo portare a casa più punti possibili senza pensare di dover mandare messaggi a qualcuno, testa bassa e lavoriamo. Sarò contento se la stagione dovesse concludersi come è iniziata. Non ci poniamo limiti per migliorarci sempre e tenere tutta la stagione questa intensità. Pensiamo a vincere, partita per partita però perché abbiamo il dovere di provarci fino in fondo»

CHAMPIONS – «Sarà una grande emozione giocare la Champions League, al Camp Nou ad esempio. Ma dobbiamo pensare alle partite che verranno prima, cercare le prestazioni giuste. Abbiamo lo Slavia Praga e dobbiamo pensare a loro perché è una competizione europea, al Milan penseremo dopo. La Champions League è così, si affrontano le squadre più forti in Europa e dobbiamo stare attenti perché tutte daranno del filo da torcere».