Connettiti con noi

Focus

Inter Toro: quando ai granata bastò mezz’ora

Pubblicato

su

Inter Toro sarà una delicata sfida della sesta giornata di SerieA: pensate se si ripetesse quanto successo quasi un secolo fa, nel 1925…

Il morale di Inter e Toro, in quella che si annuncia la gara più intrigante della sesta giornata, è certamente diverso. I nerazzurri di Inzaghi arrivano dalla sconfitta nel derby, vissuta come una bocciatura persino più di quanto sia stato il punteggio (3-2) per come è maturata, con un’impressione d’inferiorità per lunghi tratti della partita. E lo 0-2 col Bayern non favorisce certo il buon umore.

Al contrario, l’unico problema dei granata è la polmonite di Juric: il gioco c’è, il gruppo dei giovani sta bruciando le tappe, la classifica sorride e con 10 punti precede proprio l’Inter (e pure la Juve, ovviamente nella testa di tutto l’ambiente).

In questo contesto, è pensabile di fare l’impresa? L’ultima vittoria del Toro risale a sei anni fa, nel 2016. Ma già che siamo nella macchina del tempo voliamo fino a quasi un secolo fa, esattamente al 29 marzo 1925. Se si deve sognare, che una volta lo si faccia in grande e si corra lungo i decenni.

A quell’epoca il campionato non era ancora strutturato su un girone unico. E il Toro riuscì in un’impresa che dal 1930 in poi non si è mai più ripetuta quando la Serie A si sarebbe organizzata come oggi, su base nazionale: battere l’Inter in casa sua segnando la bellezza di 5 reti. Nella seconda metà degli anni ’20 il Torino è certamente una delle squadre di punta del calcio italiano e finisce per dare spesso forti dispiaceri ai nerazzurri: dal 1925 al 1928, si contano ben quattro successi di fila in trasferta e questo è davvero clamoroso. Dopo mezz’ora il Toro ha già infilato 4 palloni, facendo scrivere a La Stampa: «Il Torino ha ieri impressionato favorevolmente profani e competenti. Ha giuocato una magnifica partita…». Una doppietta di Martin, un gol di Calvi (che si ripeterà nella ripresa) e un altro di Franzoni: sul 5-0, i padroni di casa abbozzano una reazione che si concretizza nelle reti di Cevenini e Tornabuoni. Risultato finale Inter 2, Torino 5. Vi immaginate cosa succederebbe oggi per molto – moltissimo – di meno?

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.