Verso Lazio-Parma, Inzaghi: «Giocheranno i migliori. Voglio i 3 punti»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, ha presentato il prossimo impegno di campionato contro il Parma in conferenza stampa

La Lazio si prepara ad ospitare il Parma all’Olimpico. È un’occasione che i biancocelesti non possono fallire per restare aggrappati al treno europeo e, perché no, tentare di insidiare Roma e Inter per un posto in Champions.

Nella conferenza stampa della vigilia, il tecnico Simone Inzaghi ha così presentato la gara: «Dovremo fare un’ottima prestazione perché il Parma è temibile e molto insidioso in ripartenza. D’Aversa è uno che prepara molto bene le partite. L’obiettivo è migliorare e rimanere ai vertici, in questi anni abbiamo fatto ottime cose e vogliamo continuare a farne. Siamo ancora in corsa su due fronti e lo saremmo anche sul terzo, l’Europa League, se non fossimo stati costretti ad affrontare il Siviglia in totale emergenza. Adesso speriamo che arrivino grandi soddisfazioni nei prossimi mesi. Tutti assieme, noi e i tifosi, possiamo farcela».

Il grande assente di domani sarà Ciro Immobile, squalificato. Ci sono però anche cinque giocatori in diffida, ma Inzaghi non farà calcoli anche se la partita successiva sarà lo scontro diretto con l’Inter: «Giocheranno i migliori. Adesso l’unica cosa che conta è fare tre punti col Parma». Il fronte offensivo, dunque, sarà formato dalla coppia Caicedo-Correa. Confermato il centrocampo con Milinkovic e Luis Alberto mezzeali, Leiva centrale, Marusic e Lulic esterni. Ballottaggio invece in difesa: accanto al titolare Acerbi si valuteranno due tra Patric, Bastos, Luiz Felipe e Radu.