Connettiti con noi

Hanno Detto

Inzaghi: «Vittoria da grande squadra. L’Inter non si è abbattuta»

Pubblicato

su

inter-atalanta inzaghi

Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha parlato ai microfoni di DAZN nel post partita di Fiorentina-Inter: le sue dichiarazioni

Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha parlato ai microfoni di DAZN nel post partita di Fiorentina-Inter. Di seguito le sue dichiarazioni.

STRISCIA POSITIVA – «Sono arrivato all’Inter e ho trovato un gruppo vincente, che veniva dalla vittoria dello scudetto. Qualcosa poi avevo vinto pure io. Ci siamo trovati e abbiamo iniziato a crescere insieme».

PARTITA – «Abbiamo sofferto la prima mezzora della Fiorentina, poi siamo rientrati in campo nel secondo tempo con la giusta testa e siamo riusciti a ribaltare la gara».

GOL DI TESTA – «Abbiamo degli ottimi colpitori in rosa. Poi ci sono Calhanoglu, Dimarco e all’occorenza Brozovic che sanno calciare molto bene. Abbiamo struttura, fisicità e qualità che dobbiamo sfruttare nel migliore dei modi».

VITTORIA – «Oggi abbiamo vinto su un campo molto difficile. Sono soddisfatto della reazione della mia squadra. I ragazzi non hanno perso unità: nell’intervallo abbiamo parlato con toni pacati e siamo rientrati in campo con la testa giusta».

SCUDETTO – «Dopo quello che è successo in estate dobbiamo solo continuare a lavorare. Abbiamo perso tre pezzi fondamentali (Lukaku, Hakimi e Perisic) ma non ci siamo abbattuti, abbiamo lavorato e iniziato a rispondere presente sul campo. Noi siamo sempre stati convinti del nostro lavoro, i ragazzi lavorano sempre nel migliore dei modi. Dobbiamo guardare partita per partita. Il prossimo obiettivo è l’Atalanta».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU INTERNEWS24