Connettiti con noi

Azzurri

Italia, Chiellini fermo per infortunio: «È più grave del previsto»

Pubblicato

su

Giorgio Chiellini, ai microfoni di Rai Sport, ha parlato del suo infortunio e della partita che attende l’Italia con la Svizzera

Ai microfoni di Rai SportGiorgio Chiellini ha fatto il punto della situazione su infortunio e Italia-Svizzera. Le sue dichiarazioni.

SITUAZIONE – «Purtroppo devo dare forfait per un problema fisico, ma sarò vicino ai compagni per questa partita importante che ci aspetta. Sono tranquillo, fiducioso, sono le stesse sensazioni che ci trasmette il mister. Sono certo che raggiungeremo l’obiettivo Mondiale». 

CALENDARIO – «Tutte le nazionali sono in emergenza, tutti hanno lavorato e hanno avuto meno recupero. Anche la Svizzera ha molte assenze. E’ un aspetto che bisognerà valutare per il calendario, oggi è insostenibile giocare così tanto per chi fa Champions e coppe europee. Speriamo di essere ascoltati e di trovare una soluzione che tuteli tutti. Senza i giocatori più importanti cambia molto». 

INFORTUNIO – «Ero qui e pensavo fosse qualcosa di più lieve. In realtà mi sono reso conto che avevo bisogno di più giorni di riposo per recuperare al meglio. Siamo un grande gruppo, siamo bravi e il segreto del triennio è che cambiando gli addendi il risultato rimane sempre lo stesso. Faremo una grande partita in ogni caso, sono tranquillo e sereno. Sarò comunque qui per stare vicino alla squadra, non per questioni diverse».