Connettiti con noi

Azzurri

Italia Inghilterra 4-3: la ‘Perfida Albione’ capitola ai rigori

Pubblicato

su

Bonucci

Allo stadio Wembley, il match valido per la finale di Euro2020 tra Italia e Inghilterra: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

L’Italia sfata ‘La perfida Albione’ e diventa Campione d’Europa dopo un’interminabile finale a Wembley contro l’Inghilterra. A nulla serve il gol a freddo di ShawBonucci pareggia nella ripresa e serve nuovamente l’epilogo ai rigori per consacrarsi campioni; dal dischetto sbagliano BelottiJorginho ma dopo il palo di RashfordDonnarumma para i tiri di Sancho Saka. Queste le fasi salienti di Italia-Inghilterra:


Sintesi Italia Inghilterra 4-3 MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio Rotola il pallone a Wembley; è azzurro il primo possesso.

2′ Maguire sbaglia un retropassaggio e regala il corner agli Azzurri.

2′ GOL INGHILTERRA 0-1 Ripartenza inglese, Kane a metà campo apre per Trippier che arriva sul vertice dell’area e scodella sul secondo palo dove arriva solissimo Shaw che di sinistro in controbalzo buca una distratta difesa dell’Italia.

7′ Prima reazione azzurra; Chiesa prende palla e viene steso da Shaw al limite; punizione dalla destra per noi.

8′ Insigne prova a farla girare con il destro, palla alta sopra la traversa.

10′ Ancora Trippier riesce a trovare lo spazio per mettere il traversone; libera Chiellini.

12′ Kane viene molto incontro, riceve per poi scaricare a destra su Trippier che per ora ha sempre il tempo e il modo per giocare in assoluta libertà.

17′ L’assalto iniziale inglese sembra essersi leggermente allentato.

20′ L’Italia sembra riuscire a gestire meglio il possesso ma latita in zona offensiva.

22′ Jorginho a terra Il mediano del Chelsea si accascia a terra tenendosi il ginocchio destro; c’è tanta preoccupazione sulle sue condizioni.

23′ Jorginho abbandona momentaneamente il campo sulle sue gambe ma poi si accascia nuovamente; Cristante intensifica il riscaldamento.

25′ Jorginho rientra in campo ma zoppica vistosamente; difficilmente riuscirà a proseguire.

27′ Piano piano Jorginho sembra riuscire a recuperare una condizione accettabile.

28′ Insigne prova la conclusione dai 25 metri; tentativo a dir poco velleitario.

31′ Momento di stanca del match con il pallone che staziona principalmente a metà campo.

35′ Chiesa va via di forza a Rice resistendo a varie trattenute e lascia partire un mancino rasoterra che fa la barba al palo.

41′ Gli inglesi concedono il ‘giropalla’ agli Azzurri salvo fare densità dalla trequarti in giù.

45′ Recupero 4′ concessi da Kuipers.

45’+1′ Cross dalla destra di Di Lorenzo, prova la girata Immobile ma Stones mura; la palla torna buona per Verratti ma il suo mancino è troppo debole per Pickford.

45’+4′ Prolungato possesso azzurro che non riesce a trovare sbocchi, così Bonucci si mette in proprio dai trenta metri; pallone vicino alla bandierina d’angolo.

45’+5′ Fine 1° tempo Kuipers manda le squadre negli spogliatoi; Inghilterra avanti al riposo.

46′ Secondo tempo Si riparte a Wembley; nessun cambio all’intervallo.

47′ Ammonito Barella Intervento da dietro su Kane, primo giallo del match.

48′ Sterling ci riprova; nuovo tuffo carpiato ma Kuipers non è Makkelie e lascia giocare.

49′ Sterling stende Insigne all’interno della lunetta; punizione interessantissima.

50′ Insigne cerca il palo di Pickford ma il pallone termina lontano dall’incrocio.

53′ Insigne converge da sinistra, prova ‘o tir a gir’ ma la manda in bandierina dal lato opposto.

55′ Doppia sostituzione Italia Fuori Barella e Immobile, dentro Cristante e Berardi.

56′ Ammonito Bonucci Entrata in netto ritardo su Sterling.

57′ Chiesa se ne va a sinistra e serve al centro per Insigne, in posizione da ‘falso nueve’  che prova la botta col sinistro da posizione defilata; Pickford respinge in qualche modo.

62′ Chiesa riceve al limite, si accentra e lascia partire un rasoterra sul palo lontano dove Pickford si supera in tuffo.

64′ Stones va di testa sugli sviluppi di un corner, la prende mezzo con la spalla; Donnarumma alza nuovamente in corner.

67′ GOL ITALIA 1-1 Angolo dalla destra, Chiellini non riesce a tirare perché steso a terra, ci prova Verratti di testa ma Pickford si salva con il palo ma nulla può sul tap-in sotto misura di Bonucci.

71′ Sostituzione Inghilterra Fuori Tripper, dentro Saka.

72′ Con l’ingresso di Saka, gli inglesi tornano alla difesa a 4.

73′ Bonucci pesca col lancio lungo che, solo davanti a Pickford, prova ad anticiparlo in spaccata e la manda in curva.

74′ Sostituzione Inghilterra Fuori Rice, dentro Henderson.

75′ Insigne pesca Cristante a centro area ma il centrocampista della Roma non trova il tempo della battuta.

80′ Chiesa a terra Sul tentativo di sfondamento, l’esterno Azzurro viene chiuso da Walker in maniera regolare ma cadendo mette male la caviglia destra.

82′ Chiesa sembra non farcela, si è tolto la scarpa e zoppica vistosamente.

83′ Chiesa prova a rientrare, intanto Bernardeschi è pronto per entrare.

84′ Ammonito Insigne Entrata dura in scivolata su Phillips.

86′ Sostituzione Italia Fuori Chiesa, dentro Bernardeschi.

87′ Invasione di campo Un tifoso sfugge alla resistenza degli steward ed entra in campo, correndo in lungo e in largo. Servono 4 addetti per fermarlo e riprendere la partita.

88′ Si riprende il gioco con una rimessa da parte dell’arbitro.

89′ Sterling prende palla sulla sinistra e parte ma non si riesce a crossare prima che il pallone superi la linea di fondo.

90′ Recupero 6′ concessi da Kuipers.

90’+4′ Prolungato possesso palla azzurro che però fatica a trovare il pertugio giusto.

90’+5′ Ammonito Chiellini Il capitano Azzurro prova a proteggere un fallo laterale, Saka lo brucia e lui lo stende aggrappandosi alla maglietta.

90’+7′ Tempi supplementari Kuipers fischia la fine dei tempi regolamentari; si va all’‘extra time’.

Sostituzione Italia Fuori Insigne per un problema fisico, dentro Belotti.

91′ Inzio 1° supplementare Inizia la proroga a Wembley.

93′ Anche il gigante Maguire simula un contatto mai subito da Berardi.

95′ L’Italia ora torna a giocare con una prima punta di peso, Bernardeschi a sinistra, Berardi a destra.

96′ Un rimpallo spalanca la ripartenza inglese; Chiellini chiude in angolo su Sterling.

97′ Sostituzione Italia Fuori Verratti, dentro Locatelli; sugli sviluppi del corner inglese, Phillips spara dal limite, destro rasoterra sul fondo.

99′ Sostituzione Inghilterra Fuori Mount, dentro Grealish.

103′ Belotti viene incontro e apre per Bernardeschi, pallone ancora allargato per Emerson che vince il duello con Walker, la mette in mezzo ma né Bernardeschi, né Locatelli arrivano sul pallone che Pickford in qualche modo smanaccia.

105′ Recupero 1′ concesso.

105’+1′ Kuipers vede un fallo di mano di Locatelli; punizione pericolosa a recupero scaduto; fallo in attacco, nulla di fatto.

105’+2′ Fine 1° supplementare Inversione di campo e ultimi 15′.

106′ 2° supplementare Iniziano gli ultimi 15′; è Azzurro il primo possesso.

106′ Ammonito Maguire Entrata durissima sul piede di appoggio di Belotti spalle alla porta; punizione interessante.

107′ Ci prova Bernardeschi su punizione, tiro centrale, Pickford cicca la presa ma riesce a riprenderla.

108′ Donnarumma esce di pugno per anticipare Stones; gli inglesi ci provano buttando in mezzo palloni insidiosi e mandando la contraerea difensiva a saltare.

111′ Sterling prova a sfondare in area ma Chiellini in qualche modo lo ferma.

113′ Jorginho e Grealish a terra Contrasto duro, restano entrambi a terra; da capire chi dei due ha commesso fallo secondo Kuipers.

114′ Ammonito Jorginho Kuipers punisce il piede a martello del centrocampista azzurro che ha rischiato anche il cartellino rosso per grave fallo di gioco.

116′ Bernardeschi prova a girarla in mezzo, incoccia il braccio di Stones che però era attaccatto al petto; si gioca.

118′ Sostituzione Italia Fuori Emerson, dentro Florenzi.

119′ Doppia sostituzione Inghilterra Fuori Henderson e Walker, dentro Rashford e Sancho.

120′ Recupero 3′ di recupero.

120’+3′ Si va ai rigori Finiscono i 120′; Euro2020 si deciderà ai tiri di rigore.

Tiri di rigore Chiellini ha vinto il sorteggio; tiriamo per primi.

Berardi (I) GOL (mancino aperto rasoterra a spiazzare Pickford).

Kane (Eng) GOL (incrocia il destro, Donnarumma intuisce ma non basta)

Belotti (I) parato (cambia angolo rispetto alla Spagna, piattone debole, parato)

Maguire (Eng) GOL (destro aperto sotto l’incrocio)

Bonucci (I) GOL (destro incrociato ma alzato, Pickford non ci arriva)

Rashford (Eng) palo (rincorsa alla Zaza, conclusione alla Kluivert ad Euro2000)

Bernardeschi (I) gol (piattone rasoterra e centrale ma Pickford si era tuffato)

Sancho (Eng) parato (Gigio lo para esattamente come Morata)

Jorginho (I) parato (Pickford lo aspetta e con l’aiuto del palo si salva)

Saka (Eng) parato (Donnarumma para anche questo, come a Sancho)

ITALIA CAMPIONE D’EUROPA


Migliore in campo: Chiellini PAGELLE


Italia Inghilterra 4-3 dcr (1-1 dts): risultato e tabellino

RETE: 2′ Shaw (Eng), 67′ Bonucci (I).

ITALIA (4-3-3) Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson (dal 118′ Florenzi); Barella (dal 55′ Cristante), Jorginho, Verratti (dal 97′ Locatelli); Insigne, Immobile (dal 55′ Berardi), Chiesa (dall’86’ Bernardeschi). A disp. Sirigu, Meret, Pessina, Acerbi, Bastoni, Toloi. All. Roberto Mancini.

INGHILTERRA (3-4-2-1): Pickford; Walker (dal 119′ Sancho), Maguire, Stones; Trippier (dal 71′ Saka), Phillips, Rice (dal 74′ Henderson, dal 119′ Rashford), Shaw; Mount (dal 99′ Grealish), Sterling; Kane. A disp. Ramsdale, Johnstone, Rashford, Mings, Coady, Sancho, Calvert-Lewin, James, Bellingham. All. Gareth Southgate.

ARBITRO: Bjorn Kuipers (Ned).

AMMONITO: Barella (I), Bonucci (I), Insigne (I), Chiellini (I), Maguire (Eng), Jorginho (I).

Advertisement