Italia, parla Mancini: «Nessuna gerarchia tra Belotti e Immobile. Su Chiesa…»

Iscriviti
roberto Mancini Italia
© foto www.imagephotoagency.it

Italia, parla Mancini: «Nessuna gerarchia tra Belotti e Immobile. Ho parlato con Zaniolo e su Chiesa vi assicuro che…»

A cinque mesi dal via agli Europei, il ct azzurro Mancini ha fatto un punto della situazione in un’intervista a La Gazzetta dello Sport. «Mi spiace per Zaniolo, in questi mesi sarebbe migliorato ancora. Ma al telefono l’ho sentito bene, carico: è giovane, può farcela per l’Europeo».

Quindi qualche considerazione sul reparto offensivo. «Belotti o Immobile? A marzo giocheranno un’amichevole a testa: i 20 gol di Ciro non cambiano le gerarchie. L’importante è che continuino a segnare e arrivino bene a giugno. Avremo due centravanti titolari, con caratteristiche diverse. ​Chiesa? Gioca in una posizione in cui non rende. Non è un attaccante, ma sulla fascia diventa devastante. Deve pensare che lo aspetta un grande Europeo».