Connettiti con noi

Calcio italiano

Conferenza stampa Italiano: «Sono contento per Castrovilli. Bilancio positivo»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Vincenzo Italiano ha parlato in conferenza stampa al termine del match giocato dalla Fiorentina contro l’Hellas Verona

Vincenzo Italiano in conferenza stampa ha parlato al termine della sfida fra Hellas Verona e Fiorentina. Le parole del tecnico viola:

HELLAS VERONA – «Sono contento abbia segnato un subentrato e abbiamo reagito ad un primo tempo non brillantissimo. Non siamo stati bene in campo, non mi sono piaciuti i ragazzi. Potevamo raccogliere qualcosa in più, ma siamo contenti e non dobbiamo fermarci.»

GOL DUNCAN – «Alfred forse è arrivato stanco su quel pallone, la partita di stasera è stata dispendiosa.»

CARATTERE – «Dovevamo dare continuità e con stasera sono arrivati cinque risultati utili consecutivi. Rimontare le ultime due gare è un segnale di carattere importante.»

CASTROVILLI – «Serviva un guizzo per riaccenderlo. E’ entrato molto bene in partita e spero che il gol gli dia fiducia. Sono contento per lui.»

BILANCIO – «Il bilancio è positivo e chiuderlo con trentadue punti è soddisfacente.»

IKONE’ – «E’ forte. Si va ad aggiungere ai quattro esterni che abbiamo, mi auguro si possa ambientare subito.»

RITORNO A VERONA – «Amo Verona e l’Hellas, è sempre emozionante tornare qui. Non posso cancellare undici anni. Su di me si sono detta tantissime stronzate, ma per 260 partite ho sputato sangue per questa maglia. Sono contento di aver conosciuto in estate presidente e direttore.»