Joao Mario si pente: «Non direi più quelle parole sull’Inter»

© foto www.imagephotoagency.it

Joao Mario, centrocampista dell’Inter, ha parlato della sua avventura in nerazzurro e non solo. Ecco le sue parole

Joao Mario, un anno fa, parlò in maniera negativa della sua esperienza all’Inter. Il centrocampista portoghese dichiarò che non sarebbe più tornato in nerazzurro ma in estate è rimasto all’Inter e dopo un inizio difficile si è ritagliato uno spazio importante nello scacchiere di Luciano Spalletti. Il portoghese ha parlato a Calcio2000 ed è tornato su quelle dichiarazioni: «Ovviamente mi dispiace, si impara dagli errori e questo è stato un errore. Devo rispettare una squadra come l’Inter che ha speso tantissimo per me e sono felicissimo di aver avuto una nuova chance qui».

Joao Mario ringrazia i tifosi nerazzurri: «Sono stati fondamentali anche i tifosi dell’Inter che mi hanno dato una seconda possibilità. Io per loro sono stato sia un idolo che un giocatore scarso, sarebbe bellissimo trovare il giusto equilibrio. Sono stato in Inghilterra e lì sono tutti troppo tranquilli, preferisco il calore dei nostri tifosi».