Juve Crotone 3-0: cronaca e tabellino del match

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

All’Allianz Stadium, il match valido per la 23ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Juve e Crotone: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

(inviato all’Allianz Stadium) – La Juventus riscatta gli ultimi due ko consecutivi con Napoli in campionato e Porto in Champions League, imponendosi 3-0 con il Crotone. Cristiano Ronaldo apre e rifinisce, indirizzando la partita con una doppietta a fine primo tempo. Nel secondo tempo la chiude McKennie, calando il tris.


Sintesi Juve Crotone 3-0 MOVIOLA

Minuto di silenzio a precedere il match in ricordo di Bellugi

5′ Occasione Reca – Si avvita di tacco il numero 69 da un traversone dalla destra. Il pallone non esce di molto.

10′ Tiro Kulusevski – Al volo il numero 44 tenta la conclusione da posizione defilata. Il suo tentativo non inquadra il bersaglio.

14′ Tiro Messias – Azione in solitaria del numero 30 che calcia da lunghissima distanza. Tiro sopra la traversa.

18′ Occasione Ramsey – Danilo recupera un buon pallone e dà il via al contropiede. Suggerimento in area per Ramsey che svirgola e calcia a lato.

23′ Tiro Ramsey – Cross di Alex Sandro e basso e secco, Ramsey apre l’interno ma spedisce a lato.

28′ Occasione Ronaldo – Si divora il vantaggio il portoghese, spedendo a lato a porta sguarnita dopo il cross dalla destra di Chiesa.

33′ Tiro De Ligt – Sinistro al volo dell’olandese sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con la sfera che sfiora il palo.

40′ Gol Ronaldo – Di testa il portoghese firma il vantaggio bianconero. Controllo del VAR che ha dato esito positivo: gol convalidato.

45’+2 Doppietta Ronaldo – Il portoghese non sbaglia in area di rigore di testa, firmando la doppietta personale a fine primo tempo.

48′ Tiro Messias – Destro potente dell’attaccante, ma il suo tiro si perde alle stelle.

58′ Tiro Danilo – Ronaldo lavora un buon pallone a sinistra, servendo centralmente Danilo. Tiro sbilenco che si perde sopra la traversa.

63′ Ronaldo giù in area – L’attaccante portoghese spinto mentre calcia in area. Proteste del numero 7, ma Marini non giudica irregolare l’intervento.

66′ Gol McKennie – Sfrutta un rimpallo in area dopo il colpo di testa di De Ligt, insaccando sotto la traversa di precisione.

75′ Occasione Ramsey – A tu per tu con Cordaz, il gallese viene murato dall’istinto col piede del portiere.

76′ Tiro Morata – Destro a giro appena entrato che sfiora l’incrocio dei pali.

80′ Chiesa a terra in area – L’esterno cade nello scontro con l’avversario. Marini ferma tutto per una posizione di fuorigioco.

82′ Tiro Ronaldo – Finta e controfinta e destro secco murato dalla difesa avversaria. Marini intravede però offside.

88′ Punizione Ronaldo – Destro potente del portoghese che sorvola la traversa.


Migliore in campo: Ronaldo PAGELLE


Juve Crotone 3-0: risultato e tabellino

Reti: 40′ Ronaldo, 45’+2 Ronaldo, 66′ McKennie

Juventus (4-4-2): Buffon; Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro (86′ Frabotta); Chiesa (86′ Di Pardo), Bentancur (70′ Fagioli), Ramsey (75′ Bernardeschi), McKennie; Kulusevski (75′ Morata), Ronaldo. All. Pirlo. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Dragusin, Peeters

Crotone (4-4-2): Cordaz; Pedro Pereira, Magallan, Golemic, Luperto (46′ Marrone); Messias, Molina (71′ Zanellato), Vulic, Reca (67′ Rispoli); Ounas (71′ Simy), Di Carmine (75′ Riviere). All. Stroppa. A disp. Festa, Crespi, Cigarini, Dragus, D’Aprile, Petriccione, Da Silva

Arbitro: Marini di Roma 1

Ammoniti: 20′ Ramsey, 50′ Danilo, 52′ Marrone, 91′ Frabotta