Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus, Arrivabene chiarisce: «Aumento di capitale non per il mercato»

Pubblicato

su

Arrivabene
Ascolta la versione audio dell'articolo

Il dirigente della Juventus Arrivabene ha fatto chiarezza sul recente aumento di capitale del club bianconero

Maurizio Arrivabene, dirigente della Juventus, ha parlato ai microfoni di DAZN prima del match contro il Bologna.

AUMENTO DI CAPITALE – «Siamo in dirittura d’arrivo. I segnali da parte degli azionisti sono stati positivi, hanno fiducia nel piano di risanamento e rilancio del club. Ma l’aumento di capitale serve a dare stabilità, non ci proietta assolutamente per fare colpi di teatro sul mercato. Scordiamocelo. Siamo stati colpiti da due anni di Covid, riflettiamo, valutiamo bene e faremo quello che i conti ci permettono».

VENDERE PRIMA DI COMPRARE – «Non necessariamente. Ci serve chiudere il semestre e guardare bene i conti. Poi a tra gennaio e febbraio faremo i conti. Ma non sarà un mercato di gennaio né interessante né impegnativo».

LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA SU JUVENTUS NEWS 24