Connettiti con noi

Cagliari News

Juventus Cagliari 2-0: Kean e Bernardeschi lanciano la rimonta bianconera

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Allo stadio Allianz, il match valido per la 19ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Juventus e Cagliari: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio Allianz, Juventus Cagliari si affrontano nel match valido per la 19ª giornata della Serie A 2021/22.


Sintesi Juventus Cagliari 2-0 MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio – Si comincia allo Stadium

3′ Occasione De Ligt – Punizione scodellata in area da Cuadrado, prolunga Alex Sandro e per poco De Ligt non arriva sul secondo palo

4′ Colpo di testa Kean – Juve vicina al vantaggio! Corner sul secondo palo di Cuadrado, De Ligt fa sponda per il colpo di testa Kean che spedisce alto da un metro

8′ Buon avvio della Juve – Che fa subito la partita, si difende il Cagliari per ora

11′  Palo Kean – Cross perfetto di Cuadrado da destra, Kean schiaccia di testa a botta sicura che sbatte sul palo 

16′ Cross Rabiot – Servito da Kean affonda sulla sinistra e mette dentro basso, nessuno pronto a raccogliere. Blocca Cragno in uscita bassa

17′ Cross Alex Sandro – Altra traiettoria bassa, respinta dalla difesa del Cagliari. Forse poteva prima calciare al limite Rabiot

21′ Morata reclama un fallo di mano – Tocco a cercare Kean forse toccato con un braccio da un difensore del Cagliari. Tutto buono per il direttore di gara

22′ Cross Bellanova – Pallone interessante da destra, Bernardeschi libera in area

23′ Tiro Cuadrado – Conclusione di controbalzo da dentro l’area, murata da Dalbert

24′ Ammonito Carboni – Fallo tattico su Bernardeschi

28′ Cross di Arthur – Pallone a scendere per Kean che non arriva, ma sarebbe stato fuorigioco

29′ Colpo di testa Grassi – Cross di Bellanova che approfitta di una leggerezza di Alex Sandro. Grassi svetta in area ma non trova la porta

35′ Ammonito Dalbert – Spinta a Bernardeschi

40′ Gol Kean – Bernardeschi rientra sul mancino dalla trequarti e crossa potente in mezzo. Traiettoria deviata che finisce sulla testa di Kean che corregge in rete

45′ Fine primo tempo – Duplice fischio allo Stadium

46′ Inizio secondo tempo – Si ricomincia

49′ Cross Bentancur – Pallone morbido in mezzo, Zappa chiude in corner

51′ Colpo di testa Alex Sandro – Devia sul primo palo su corner. Pallone che termina alto di poco

53 ‘ Tiro Bernardeschi – Mette giù in area, punta Bellanova e scarica. Rimpallato

56′ Tiro Bernardeschi – Scherma da corner per liberarlo al tiro al limite. Conclusione in curva

57′ Tiro Morata – Arriva al limite e tenta di piazzare il destro, larghissimo

59’ Bonucci dolorante – In seguito a uno scontro con Cragno in area

60 Occasione Dalbert – Clamorosa chance! Cross basso di Bellanova che sorprende la difesa della Juve, sotto porta arriva Dalbert che incredibilmente non trova lo specchio

61′ Tiro Morata – Prova il sinistro da posizione decentrata, attento Cragno

63′ Tiro Bernardeschi – Ennesimo tentativo del 20, che calcia ancora sul fondo

68′ Colpo di testa Joao Pedro – Cross di Zappa da destra per il brasiliano che indirizza sotto la traversa, grande riflesso di Szczesny cha alza in corner

82′ Ultimi minuti – Mazzarri sta per fare entrare Keita per giocarsi il tutto per tutto

83′ Gol Bernardeschi – Kulusevski lo trova in area, lui fa partire il diagonale vincente in buca d’angolo

85′ Ammonito Pavoletti – In ritardo su Alex Sandro

90′ Colpo di testa Carboni – Svetta ma non trova la porta

90+5′ Fine partita – Triplice fischio


Migliore in campo: Bernardeschi PAGELLE


Juve Cagliari 2-0: risultato e tabellino

Reti: 40′ Kean, 83′ Bernardeschi

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Arthur (82′ Locatelli), Rabiot (46′ McKennie); Bernardeschi (89′ De Sciglio), Morata (89′ Kaio Jorge), Kean (72′ Kulusevski). All. Allegri. A disp. Perin, Pinsoglio, Pellegrini, Rugani, De Winter, Soulé

Cagliari (4-4-1-1): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Bellanova, Grassi, Deiola (71′ Oliva), Dalbert (84′ Keita); Pereiro (64′ Pavoletti); Joao Pedro. All. Mazzarri. A disp. Obert, Aresti, Ceter, Radunovic, Faragò, Altare

Arbitro: Dionisi de L’Aquila

Ammoniti: 24′ Carboni, 35′ Dalbert, 85′ Pavoletti

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A