Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus, Allegri: «Abbiamo lasciato troppo per strada. Su Vlahovic…»

Pubblicato

su

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato al termine del match vinto contro la Fiorentina

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato al termine del match vinto contro la Fiorentina. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

IMPORTANZA DEI TRE PUNTI – «Sono contento della prestazione della squadra ma anche di Rugani, di Pellegrini. Mentalmente abbiamo tenuto bene, questo ci deve rendere contenti per la vittoria di oggi ma arrabbiati per i punti persi. Non dobbiamo dimenticare quanto abbiamo lasciato per strada».

COPERTA CORTA IN ATTACCO – «Non ci manca una punta. Alvaro ha fatto una buona partita. Il secondo tempo abbiamo creato di più, nel primo in 3/4 occasioni abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio. La vittoria ci dà morale ma non ci deve far abbassare il livello di attenzione. Vincere non è semplice».

DIFFICOLTA’ – «La base per essere una squadra che punta al vertice è mettersi a disposizione, correre, oltre a giocare bene. Bisogna essere disponibili. I due centrali sono stati cattivi al punto giusto contro Vlahovic, abbiamo vinto tutti i contrasti. Non bisogna dimenticarsi quello che abbiamo lasciato».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU JUVENTUSNEWS24