Juventus, nomi caldi per l’attacco: Pazzini e Gilardino in pole

© foto www.imagephotoagency.it

Archiviata la pratica Europa League, la Juventus deve concentrarsi sul campionato per solidificare il suo secondo posto e avvicinare sempre di più il Milan capolista. Nel frattempo, mentre Delneri si occupa della cavalcata sul campo, Marotta si preoccupa del calciomercato. Saltata la pista Benzema ora si torna a parlare di Gianpaolo Pazzini, Alberto Gilardino e Alessandro Matri.

Il primo è legato alle difficoltà  della Sampdoria, il caso Cassano, l’abbandono del dg Serio Gasparin, e le difficoltà  della squadra nel raccogliere risultati: l’affare è più papabile per il mercato estivo.

Per Gilardino invece c’è da calcolare l’ambiente della Fiorentina che ne risulterebbe molto scosso: a lavorare sull’operazione ci sono Paratici e Bozzo, con Marotta che osserva da dietro le quinte.