Juventus, Paratici: «Nulla è scontato in Champions, guardate l’Inter ieri sera»

paratici
© foto www.imagephotoagency.it

Il ds della Juventus, Fabio Paratici, è stato intervistato prima della sfida contro lo Young Boys per parlare dell’importanza dell’arrivare primi nel girone

Nel pre-partita della sfida tra Young Boys Berna e Juventus, il ds bianconero, Fabio Paratici, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per parlare del match e dell’importanza di arrivare primi nel girone. Ecco cos’ha detto: «Campo sintetico? E’ strano giocare in Champions su questo terreno, ma non dobbiamo pensarci, ma fare la nostra partita e portare a casa i tre punti come sempre. Primo posto e sorteggio? Giochiamo senza guardare le classifiche, solo migliorando le prestazioni e facendo il meglio possibile. L’Inter lo ha dimostrato, sembrava scontato, e invece la Champions è sempre dura e quindi bisogna prestare grande attenzione. In Champions nulla è scontato. In questi anni abbiamo fatto grandi Champions, andando avanti bene anche in campionato, ma è una competizione che porta via tante energie. Ronaldo che non riposa? Ci teniamo al primo posto, cerchiamo di fare la miglior partita possibile e vanno in campo coloro che il mister ha visto come i migliori negli allenamenti».