Lazio, Immobile vale Messi: c’è anche lui per la Scarpa d’Oro

immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Lo straordinario avvio di stagione di Ciro Immobile è confermato da un solo dato: finora ha segnato lo stesso numero di gol di un certo Leo Messi

Si sprecano gli elogi per Ciro Immobile, protagonista di una prima di stagione da vero e proprio top player. Una definizione che all’attaccante della Lazio piace parecchio, deciso com’è a non fermarsi più, né con la maglia biancoceleste, né a livello individuale. E proprio dal punto di vista personale le soddisfazioni di questi tempi non gli mancano. Da una parte c’è il primato nella classifica marcatori con 11 reti realizzate davanti a Dybala fermo a 10. Dall’altra un traguardo se possibile ancora più ambizioso, che risponde al nome di Scarpa d’Oro.

In questo momento, infatti, Immobile è quarto in classifica a pari merito con un certo Leo Messi. Immobile e la Pulce, finora, hanno realizzato lo stesso numero di reti (11). Davanti a loro, con 12 gol moltiplicati per un coefficiente di 2 (come per il laziale e il blaugrana) c’è Radamel Falcao del Monaco, secondo di questa speciale classifica e compreso fra due semi-sconosciuti del campionato estone: Prosa e Sappinen, primo e terzo della classifica rispettivamente con 27 e 24 gol (non moltiplicati). Dalla loro, però, gioca il fatto che la stagione in Estonia sia già conclusa. Immobile, insomma, può continuare a sognare la Scarpa d’Oro. Già essere in lizza con Messi e Falcao, però, è una gran soddisfazione…