Lecce Milan 1-4: cronaca e tabellino

Milan Leao
© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Via del Mare, la 27ª giornata di Serie A 2019/20 tra Lecce e Milan: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Vittoria senza patemi per il Milan che s’impone nettamente sul campo del Lecce grazie alle reti di Castillejo, Bonaventura, Rebic e Leao. Bene tutto il Milan che però dovrà sondare le condizioni di Kjaer, uscito infortunato nel primo tempo. Per il Lecce poca aggressività e una condizione fisica non eccellente.


Sintesi Lecce Milan 1-4 MOVIOLA

2′ Occasione per Rebic – splendido assist di Castillejo che serve sul filo del fuorigioco Rebic, il centravanti croato non trova il tempo giusto per l’occasione e viene chiuso dalla difesa salentina

8′ Tiro di Castillejo – tiro-cross velenoso del fantasista spagnolo, la palla si perde sul fondo

13′ Tiro di Castillejo – La conclusione da fuori area viene deviata in corner da un difensore

14′ Tiro di Bonaventura – Conclusione da posizione ravvicinata di Jack Bonaventura che conclude al volo dopo una mischia in area, Gabriel respinge dimostrando grandi riflessi

17′ Tiro di Castillejo – Ottima giocata di Calhanoglu che libera la corsia a Theo Hernandez, scarico per Bonaventura che allarga per la conclusione di Castillejo. Centrale, respinge Gabriel

19′ Tiro di Kessié – Conclusione da fuori area dell’ivoriano, Gabriel respinge

25′ Tiro di Theo Hernandez – Rasoiata in diagonale del terzino milanista, Gabriel blocca al suolo la sfera

26′ Gol del Milan – cross basso e teso di Calhanoglu, Castillejo devia la sfera che s’insacca alle spalle di Gabriel

31′ Occasione per Bonaventura – Cross rasoterra di Theo Hernandez dalla sinistra;  la palla giunge a Bonaventura che decide di controllare per poi tirare in un secondo momento, ma la sua conclusione è respinta da un difensore

35′ Occasione per Falco – Petriccione ruba palla a centrocampo e serve Falco, la sua conclusione è deviata in corner

36′ Gol annullato al Lecce – Dopo la visione del Var l’arbitro Valeri annulla il pareggio di Meccariello per posizione di fuorigioco

45′ Tiro di Petriccione – Conclusione dai 30 metri del centrocampista salentino, palla alta sopra la traversa della porta difesa da Donnarumma

45’+4 Occasione per Lapadula – Lancio lungo di Gabriel, Bennacer spizza erroneamente di testa per Lapadula che solo davanti a Donnarumma spreca tirando sul fondo.

50′ Occasione per Babacar – Bello spunto di Saponara sulla sinistra, palla in mezzo per Babacar che prova a girarla ma fuori

53′ Rigore per il Lecce – Trattenuta evidente di Gabbia su Babacar, Valeri indica il dischetto

54′ Gol di Mancosu – Dal dischetto è freddo il centrocampista salentino che spiazza Donnarumam e fa uno a uno.

55′ Gol del Milan – Calhanoglu conclude da fuori area, Gabriel respinge ma è Bonaventura il più lesto a mettere in rete la seconda rete rossonera

57′ Gol del Milan – Rebic approfitta di una dormita colossale del Lecce e s’invola verso Gabriel realizzando la rete del 3-1, la settima stagionale.

64′ Tiro di Mancosu – La punizione del salentino è deviata da Bennacer in barriera, corner per il Lecce

72′ Gol del Milan – Cross preciso di Conti per Leao che in tuffo di testa fa 4-1

78′ Tiro di Falco – La sua punizione di sinistro termina alle stelle

90′  Occasione per Falco – Il Lecce prova a colpire in contropiede ma il Milan si riassesta bene ed evita il pericolo


Migliore in campo: Gabriel al termine del primo tempo PAGELLE


Lecce Milan 1-4: risultato e tabellino

RETE: 26′ Castillejo, 54′ rig. Mancosu, 55′ Bonaventura, 57′ Rebic, 72′ Leao

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Rispoli, Meccariello, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Mancosu (85′ Shakhov); Falco, Saponara (85′ Vera); Lapadula (45′ Babacar). A disposizione: Radicchio, Paz, Majer, Rossettini, Vigorito, Colella, Maselli, Rimoli, Chironi. All.: Liverani.

MILAN (4-2-3-1): G.Donnarumma; Conti, Kjaer (40′ Gabbia), Romagnoli, Hernandez; Kessie (45′ Biglia), Bennacer; Castillejo (66′ Saelemaekers), Bonaventura (85′ Paquetà), Calhanoglu; Rebic (66′ Leao). A disposizione: Begovic, A.Donnarumma, Calabria, Laxalt, Krunic, Colombo, Maldini. All.: Pioli.

AMMONITI: 45+2 Pioli, 48′ Lucioni, 63′ Gabbia

Arbitro: Valeri