Lega di A: “Inaccettabile l’aggressione alla Sampdoria”

© foto www.imagephotoagency.it

Anche la Lega Serie A prende posizione dopo l’aggressione e le minacce subite dai giocatori della Sampdoria sabato notte al rientro a Genova dopo la sconfitta sul campo del Milan. “La Lega Serie A condanna fermamente la brutale aggressione subita dai calciatori della Sampdoria al rientro dalla trasferta di Milano, un episodio inaccettabile per il quale si augura siano identificati al più presto i responsabili – si legge in una nota dell’organizzazione presieduta da Maurizio Beretta -. Nell’esprimere la massima solidarietà  al presidente Garrone, alla società  e ai calciatori della Sampdoria, la Lega Serie A auspica che le vicende sportive restino confinate al terreno di gioco, senza dare adito a forme di violenza che nulla hanno a che fare con il calcio”.

Fonte: repubblica.it