Connettiti con noi

Coppe Europee

Legia Varsavia, Golebiewski: «Napoli forte, ma saremo preparati»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Marek Gołębiewski, allenatore del Legia Varsavia, ha parlato in conferenza alla vigilia della sfida di Europa League con il Napoli

Marek Gołębiewski, tecnico del Legia Varsavia, ha analizzato in conferenza la sfida di domani con il Napoli.

PARTITA – «Per i nostri giocatori sarà sicuramente una festa, così come per i nostri tifosi. È bello giocare in Europa League, nessun funerale».

SPALLETTI – «È uno dei migliori allenatori in circolazione, uno stratega della tattica. Gioca col 4-3-3. Domani il Napoli avrà tanti campioni a disposizione, noi dobbiamo fare il possibile».

SQUADRA – «Abbiamo valutato le condizioni di diversi giocatori in queste ore, è stato un giorno intenso. Abbiamo fatto le analisi del sangue a tutti per vedere se hanno tutte le vitamine, poi ci alleneremo alle 17. Dobbiamo migliorare ancora in fase offensiva, perchè non riempiamo abbastanza l’area di rigore. Spero di riavere Boruc perchè è importante sia in panchina che in campo».

NAPOLI – «Ho la mia idea su come giocare, dobbiamo essere efficaci perchè il Napoli è una squadra che gioca in maniera molto veloce. Dobbiamo essere attenti al 100% in fase difensiva, se qualcuno non è concentrato saranno guai. Ho fatto l’analisi della gara con i ragazzi, i miei giocatori sanno che atteggiamento avere per questa gara. I nostri tifosi ci aiuteranno, saremo sicuramente felici anche dopo la fine della gara».

FORMAZIONE – «Noi trattiamo seriamente ogni sfida, domani farò giocare la squadra migliore per giocare contro il Napoli. Bisogna scegliere i giocatori buoni in difesa e per la fase di contrattacco. Vogliamo mostrare la parte migliore di noi, schiereremo 11 giocatori con la speranza di fare tre punti».