Balotelli, una settimana da Super-Mario

balotelli
© foto www.imagephotoagency.it

Balotelli segna il gol con cui il Nizza ha battuto oggi il Rennes ed è già il quarto in tre partite fatte in una sola settimana: Super-Mario sta tornando?

Mario Balotelli sembrava essersi eclissato negli ultimi tempi: sparito dai radar della Nazionale italiana (dove il c.t. Giampiero Ventura pare averlo dimenticato, o definitivamente accantonato, a seconda dei punti di vista), più nessuna notizia delle sue proverbiali disavventure fuori dai campi di calcio, ed anche ben poco di notevole mostrato all’interno del rettangolo verde. Eppure da quando nell’estate dello scorso anno si è trasferito in Francia, al Nizza, l’attaccante pare aver trovato l’ambiente ideale che cercava per poter vivere più serenamente, anche passando evidentemente attraverso un progressivo allontanamento dai riflettori mediatici.

Il suo contributo alla squadra della Costa Azzurra non è mai mancato, seppur a corrente alternata, e in questo inizio di stagione è in un buon momento di forma: quattro gol nelle ultime tre partite di settimana, dalla doppietta al Monaco domenica scorsa, alla rete con lo Zelte Waregem in Europa League, fino a quella odierna di nuovo in campionato contro il Rennes. A differenza delle precedenti occasioni, dove si è limitato a mettere la propria firma a dei tabellini dei marcatori già occupati da altri compagni, oggi Balotelli è anche stato decisivo nell’1-0 finale dei rossoneri d’oltralpe. Mario è tornato Super-Mario? Così pare. Meglio tenerlo sempre d’occhio, uno così.