Connettiti con noi

Hanno Detto

Lippi sull’Italia: «Attacco? La Nazionale non ha problemi, sono fiducioso»

Pubblicato

su

L’ex Ct della Nazionale Marcello Lippi ha parlato della situazione attuale degli azzurri, soffermandosi su diversi temi

Marcello Lippi è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb e ha parlato di diversi temi soffermandosi proprio sull’Italia. Dopo il pareggio di ieri contro la Svizzera, sembra ci sia un pò di sfiducia nell’ambiente

ITALIA – «Io sono fiducioso. Il pareggio è uno di quei risultati che quando giocano squadre abbastanza forti ci sta, va messo in preventivo. E’ chiaro che se si vinceva era meglio, era già risolta la pratica. Ma i risultati utili per risolverla ci sono e sono nelle forze di questa squadra. Questo è un gruppo sereno e intelligente, compreso l’allenatore, sanno benissimo che il risultato finale sarà ottenuto lo stesso.»

PROBLEMI OFFENSIVI – «Questa Nazionale non ha problemi. E’ a un passo minimo dalla qualificazione ai Mondiali, ha vinto l’Europeo. Ti sembra una squadra con dei problemi? E’ chiaro che non può essere al 100% in tutti i reparti e in tutti i momenti della stagione. Poi magari il campionato proporrà un giocatore importante che risolve tutti i problemi.»

JORGINHO – «Jorginho rigorista? Io ho deciso tre volte nella mia carriera, in situazione di grande importanza, chi doveva battere il rigore. Due volte è andata bene, un’altra volta è andata male. Può capitare.»