Manchester United, Mourinho ad un passo da Lukaku

mourinho manchester united
© foto www.imagephotoagency.it

I Red Devils cercano una prima punta di livello mondiale e Romelu Lukaku rappresenta la prima scelta di Mourinho

Dato l’addio ormai da qualche giorno a Zlatan Ibrahimovic e con Rooney sempre più vicino al ritorno all’Everton, dalle parti di Old Trafford il parco attaccanti inizia ad essere pericolosamente esiguo. Mourinho lo sa bene ed è probabile che in questi giorni stia iniziando a studiare la trattativa che potrebbe portare un grande attaccante allo United. Lo Special One ha in mente un profilo su tutti: quello di Romelu Lukaku. Il tecnico portoghese, in un passato non poi così remoto, aveva sostanzialmente scartato la punta dal suo Chelsea, preferendogli l’allora straripante Diego Costa.

Da quel giorno, però, qualcosa è cambiato. Il Manchester United ha bisogno di una punta che possa permettergli di puntare alla Premier e ad arrivare il più avanti possibile in Champions. Lukaku nell’ultimo campionato ha realizzato 25 gol e 6 assist con la maglia dell’Everton e, in questo momento, è uno dei 5 attaccanti più completi del pianeta. I Toffees, che stanno sin ora conducendo un mercato sontuoso in entrata, hanno necessità di vendere. Il prezzo del cartellino è vertiginoso: le ultime indiscrezioni parlano di una possibile offerta del Manchester pari a 85 milioni di euro, ma la somma potrebbe non bastare. In tutto questo occhio alla concorrenza del Chelsea: Abramovich non si è ancora perdonato la partenza del belga e sarebbe disposto a pazzie pur di riaverlo. A Mourinho riuscirà lo sgarbo da grande ex? La palla ora passa all’Everton e a Lukaku.