Connettiti con noi

Hanno Detto

Udinese, Marino: «Udogie è un predestinato, Padelli dà esperienza»

Pubblicato

su

Pierpaolo Marino presenta i nuovi arrivi in casa Udinese: le sue dichiarazioni su Padelli e Udogie oggi in conferenza stampa

Pierpaolo Marino ha parlato in conferenza stampa dei nuovi acquisti Padelli e Udogie.

«Sono felicissimo di dare il benvenuto a Udogie e Padelli. Sono due giocatori che si sono contraddistinti per diverse qualità: Padelli per la sua esperienza, mentre Udogie può essere considerato a tutti gli effetti un “predestinato”. Padelli torna a Udine dopo 10 anni con lo scudetto cucito sul petto, è un ragazzo di grande carisma ed esperienza e può portare sul campo profilo elevata professionalità e leadership. Se penso che Destiny non ha ancora compiuto 19 anni non ci credo. Lavora in silenzio e in campo fa vedere le sue doti. Non dobbiamo preoccuparci di non caricarlo di troppe responsabilità perché è in grado di reggere tutto. Con il Verona è stata una trattativa lampo, abbiamo fatto un investimento sul futuro ma sono sicuro che con lui il futuro sia già presente».