Connettiti con noi

Hanno Detto

Marotta: «Inter, in certi momenti bisogna soffrire. Difenderemo lo scudetto»

Pubblicato

su

Marotta: «Inter, in certi momenti bisogna soffrire. Difenderemo lo scudetto». Le parole dell’ad nerazzurro

Beppe Marotta ha parlato a Sky Sport all’indomani di Inter-Sassuolo. Le sue parole.

MOMENTO INTER – «Ci sono momenti nella vita e nello sport in particolare in cui bisogna essere consapevoli di soffrire. Stiamo soffrendo, ma dobbiamo continuare con un lavoro ancora più duro e con la fiducia che ci deve essere accreditata dopo il percorso fatto fin qui. Non vogliamo coltivare la cultura dell’alibi, ma sapevamo che gennaio e febbraio sarebbero stati i mesi più complicati. Vogliamo essere protagonisti del campionato fino alla fine, questa stagione ce la giocheremo fino all’ultimo chilometro».

INZAGHI – «È un professionista molto preparato, sta svolgendo in pieno l’input dato dalla società. Al di là del ko meritato di ieri, che ci deve solo dare lo spunto per migliorare, dico che Inzaghi ci dà credibilità e la squadra ha identità. Siamo campioni in carica e vogliamo difendere lo Scudetto e conquistare la seconda stella».

LAUTARO – «Ci sono dei momenti di altri e bassi per gli attaccanti, soprattutto per un ragazzo come Lautaro. Ci fa vedersi di applicarsi durante la settimana: manca il gol e gli serve, ma è un discorso momentaneo e sta alla squadra supportarlo. Bisogna far sì che lui riesca a ritrovare la via del gol e tornare l’interessante campione che conosciamo tutti». 

BROZOVIC – «Oggi abbiamo la grande consapevolezza che entrambe le realtà vogliono continuare insieme, questo è un dato di fatto. Nel giro di pochi giorni arriveremo con certezza a una firma che sancirà il prolungamento del contratto». 

PERISIC E HANDANOVIC – «Parliamo di due professionisti con i quali vogliamo dialogare velocemente, meritano la conferma e vogliamo sederci con loro senza fretta».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.