Medel squalificato con il Cile: 4 turni per il Pitbull

squalifica medel
© foto www.imagephotoagency.it

Medel squalificato con la sua Nazionale. Il cileno disse: «Argentini figli di p…» dopo l’espulsione subita contro il Paraguay quasi un mese fa

Medel squalificato con la sua Nazionale. Brutte notizie per il centrocampista cileno di proprietà dell’Inter che è finito sotto accusa dopo l’espulsione rimediata nella gara con il Paraguay di un mese fa. Il Pitbull, all’uscita dal campo, ha rivolto un insulto all’arbitro argentino Nestor Pitana, apostrofando l’intero popolo argentino («Argentini figli di p…»).

LA SQUALIFICA – Si parlava di 4 turni di squalifica, da scontare in Nazionale, e così è stato. Il giocatore ha ricevuto tre giornate di squalifica per gli insulti all’arbitro e un’altra giornata a causa del doppio giallo rimediato in partita e già scontato. Niente Nazionale per il mese di ottobre per il centrocampista. L’interista salterà, come detto, anche le prossime tre partite, contro Ecuador, Perù e Colombia e tornerà a giocare contro il Paraguay a novembre.