Meret loda Buffon: «Idolo di generazioni di portieri. Juve? Vogliamo i punti»

© foto www.imagephotoagency.it

Alex Meret, portiere della Spal, elogia l’idolo Buffon in vista della partita contro la Juventus. I ferraresi cercano punti pesanti in chiave-salvezza e per farlo puntano sul fattore campo

Alex Meret della Spal è consapevole che i punti salvezza per la formazione ferrarese vadano ottenuti anche nei big match che la separano da qui al termine del campionato. C’è la Spal nel cammino che separa la Juventus dai tre punti che manderebbero il Napoli a 7 punti di distanza con la pressione tutta sulle proprie spalle nel posticipo contro il Genoa. Domani sera, ore 20.45, l’anticipo serale tra la Spal di Leonardo Semplici e la Juventus di Massimiliano Allegri allo stadio Paolo Mazza di Buffon.

Il portiere della Spal, Meret, è stato intervistato da Premium Sport alla vigilia dell’anticipo della 29ª giornata di Serie A contro i bianconeri. Parole d’elogio per Gigi Buffon, modello di tutta una serie di generazioni di portieri nati tra gli anni ’80 e i 2000: «Buffon? Gigi per me è un modello da imitare. E’ il modello per tutti i portieri italiani della mia generazione e di quella precedente. I punti adesso sono importanti in chiave salvezza e faremo di tutto per prendere qualche punticino alla Juventus. Sappiamo che la salvezza è un obiettivo difficile, stiamo lavorando benissimo per questo e ogni partita è dura».