Connettiti con noi

Bologna News

Mihajlovic: «Sono deluso e arrabbiato. Non andiamo da nessuna parte così»

Pubblicato

su

Mihajlovic

Sinisa Mihajlovic ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta contro l’Empoli: le sue dichiarazioni

Sinisa Mihajlovic ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta contro l’Empoli. Le sue parole.

RIGORE SBAGLIATO DA ARNAUTOVIC – «Non avrebbe cambiato la partita. Per come abbiamo giocato non avremmo portato a casa i punti a prescindere dal rigore. L’Empoli ha vinto meritatamente, noi eravamo a dir poco addormentati. C’è stata una piccola reazione nel secondo tempo ma comunque molto molto male».

DELUSIONE – «Gli errori ci possono stare, quello che non posso accettare è l’atteggiamento sbagliato. Se non mettiamo in campo l’atteggiamento giusto si rischia di fare brutte figure, lo dico dall’inizio della stagione e l’ho ripetuto fino a prima della partita ai ragazzi. Questo mi fa molto arrabbiare. Abbiamo troppi alti e bassi e questa partita non è giustificabile per nessuno. Mi dispiace per tutti, per i tifosi e il presidente. Sono molto deluso. Non siamo stati concentrati, non siamo stati intensi perché loro arrivavano prima su tutto e così non si arriva da nessuna parte. Si vedeva che loro ci stavano mettendo di più per vincere questa partita. Se noi pensiamo di essere più forti sulla carta per poi non mettere i campo queste caratteristiche, perderemo tutte le prossime gare».