Milan, Allegri: “Ibra fondamentale per noi”

© foto www.imagephotoagency.it

MILANO, 13 luglio – Nessuno scambio all’orizzonte tra Montolivo e Cassano: lo dice l’allenatore del Milan Massimiliano Allegri – in conferenza stampa a Milanello – ricalcando quanto già  anticipato ieri dall’ad Adriano Galliani. La permanenza del fantasista di Bari vecchia al Milan non è in discussione. In ogni caso, il giudizio su Montolivo (che un tempo giocava da mezz’ala) è più che positivo: “à? un nazionale, è un giocatore importante che a Firenze ha fatto benissimo, ha ottime qualità  tecniche credo sia uno dei centrocampisti più forti in Italia, è giocatore da grandi platee“. No comment su Hamsik: “Non entro nei fatti degli altre squadre“.

IBRA – “Zlatan è stato subito determinante e trascinante per la squadra anche perchè è un generoso, certo non si poteva pensare che potesse tenere sempre quel ritomo poi ricordiamo anche le squalifiche ma quando ha giocato ha comunque inciso, perchè lui è sempre importante“. Infine Allegri ha confessato di aver sentito Silvio Berlusconi due o tre volte negli ultimi tempi annunciando la sua imminente venuta a Milanello a salutare la squadra in ritiro.
Fonte | Corriere dello Sport