Milan, Bonaventura in rottura con Montella? Il retroscena: i tifosi insorgono

© foto www.imagephotoagency.it

Jack Bonaventura e Vincenzo Montella hanno litigato? Il retroscena che scatena la rabbia dei tifosi

Dopo la sconfitta nel derby, non erano passate inosservate le dichiarazioni in cui Giacomo Bonaventura ammetteva che il Milan con il 3-5-2 era in sofferenza. Le sue frasi erano apparse un attacco diretto a Vincenzo Montella e in molti avevano interpretato queste parole come una dichiarazione di sfiducia nei confronti del tecnico campano.

Secondo un retroscena delle ultime ore, pare però che quelle frasi siano state pronunciate quasi per ripicca da parte del centrocampista, descritto da più parti come in rottura con l’Aeroplanino. Il casus belli si era verificato venerdì scorso, durante l’allenamento pre-derby, quando Jack si era lamentato per un fallo non fischiato dal mister in partitella. Episodi di campo, certamente, ma anche la prova che qualcosa nello spogliatoio rossonero pare incrinarsi. A dimostrarlo, peraltro, il fatto che queste voci siano arrivate fino alla stampa.

E proprio contro i media, in queste ore, stanno insorgendo i tifosi, decisi a respingere i presunti tentativi di chi ha come obiettivo quello di minare il clima a Milanello. I sostenitori rossoneri si compattano dunque attorno a Bonaventura, giocatore amato dal tifo milanista e sempre pronto al sacrificio. Sono in pochi, davvero, a credere che l’ex atalantino abbia pronunciato consapevolmente parole in grado di creare danno alla propria squadra.