Connettiti con noi

Hanno Detto

Milan, Giroud: «Lo scudetto è speciale, il club è tornato al suo posto»

Pubblicato

su

Olivier Giroud, attaccante del Milan, ha parlato della vittoria dello scudetto da parte dei rossoneri e non solo: le dichiarazioni

Olivier Giroud ha parlato a La Repubblica. Le dichiarazioni dell’attaccante del Milan.

VINCERE TUTTO – «Sì, ma questo scudetto con il Milan ha un sapore speciale, unico. L’unico titolo nazionale nella mia carriera l’avevo vinto dieci anni fa in Ligue 1, al Montpellier. Ero giovane. Questo è il trionfo della maturità. Ne parlavo con mio fratello. A pensarci, ho ancora la pelle d’oca, tanto più che ho vinto con la maglia del Milan».

LEGAME COL MILAN – «Abbiamo sentito l’emozione dei tifosi, che aspettavano questa gioia da 11 anni. Questo club è tornato al suo posto, sono orgoglioso di noi. Da ragazzino il mio idolo era Shevchenko: mi ha mandato un messaggio di complimenti, mi ha fatto troppo piacere».

UNDICI GOL – «Siamo un gruppo, pensiamo al collettivo. L’essenziale è averli fatti al momento giusto, come col Sassuolo, nella “finalissima”: la last dance».

CONTINUA SU MILANNEWS24