Connettiti con noi

Milan News

Milan, questione rinnovi sempre più spinosa: tutti i casi rimasti in stand-by

Pubblicato

su

Milan Romagnoli

Nelle prossime settimane, la società rossonera comincerà a lavorare sulle trattative di rinnovo dei giocatori più importanti del Milan

Non sembra annunciarsi una rivoluzione in casa Milan al termine della stagione. I principali giocatori in scadenza dati per partenti sono ormai ai margini del progetto rossonero, ma scottano comunque i tanti contratti rimasti in sospeso e ancora da definire.

Il Milan nelle prossime settimane dovrà affrontare queste situazioni piuttosto spinose e trovare degli accordi convenienti per entrambe le parti, scongiurando così la possibilità di vedere la rosa ridursi eccessivamente. Continua ad essere in stallo la questione legata a Cristian Zapata, in scadenza a fine stagione. Biglia e Rodriguez, rispettivamente bloccati fino al 2020 e al 2021, si sono ambientati bene a Milano e vorrebbero restare.

Da valutare invece i casi Bonaventura e Calhanoglu. Per il primo bisognerà osservare le condizioni al rientro dal grave infortunio, mentre per il secondo tutto dipenderà dalle scelte societarie in base al rendimento e alle numerose voci di mercato dello scorso gennaio. Calda anche la situazione Suso, che in questa stagione ha subito un notevole calo di rendimento che ha bloccato le trattative. Per l’esterno c’è comunque ancora molto tempo per trovare un accordo, fino al 2022.

Prioritario sarà invece sistemare Donnarumma e Romagnoli, pilastri difensivi dell’ottimo Milan osservato nel 2019. Se per il primo non sono stati ancora fissati degli incontri, per il secondo c’è grande ottimismo in ottica futura.

 

Advertisement